7. ENGAGEMENT, ADV E COLLABORAZIONI

Fino ad ora abbiamo parlato ponendoci la domanda: “come faccio ad aumentare i follower sul mio profilo Instagram?” ma la vera domanda dovrebbe essere: “come posso aumentare l’engagement del mio profilo?”

Probabilmente non avete mai sentito parlare di engagement, ma se avete intenzione di iniziare a guadagnare e collaborare con i brand appartenenti al vostro settore dovete concentrarvi soprattutto su questo aspetto.

Ma di cosa stiamo parlando? L’engagement è il rapporto tra la quantità dei vostri followers e i like e i commenti che i vostri post ricevono.

Se volete provare a calcolare il vostro engagement non dovete far altro che:

-sommare i like delle ultime 10 foto (scartando la più recente), dividere il risultato per 10 e il risultato di questo va diviso per il numero di followers. Il risultato va moltiplicato per 100 e avrete ottenuto la vostra percentuale di engagement-

Ebbene sì, se hai utilizzato trucchetti e app per comprare followers, mi dispiace ma i vari brand si guarderanno bene dal proporvi collaborazioni.

Non basta avere tanti follower, bisogna avere un elevato numero di interazioni sul vostro profilo.

Ecco perché è così importante invogliare i vostri seguaci ad andare sul vostro profilo a lasciare un feed al vostro ultimo post.

Ma quindi come possiamo aumentare le visualizzazioni dei nostri post ed avere più probabilità di guadagnare nuovi follower realmente interessati ai nostri contenuti?

Ebbene, Instagram ha la soluzione: le promozioni.

Non si tratta che di semplice pubblicità, automaticamente Instagram seleziona dei profili, i quali potrebbero essere potenziali follower, e gli mostra il contenuto che voi avete deciso di pubblicizzare.

Esistono tuttavia gruppi di supporto su Instagram, Facebook e Telegram atti per aumentare l’engagement e la visibilità nei propri profili.

Esistono anche agenzie e bot a pagamento per cercare di automatizzare il vostro profilo e, quindi, ottenere maggiori interazioni sul vostro account Instagram.

Ora che abbiamo bene in mentre cosa rende un profilo più accattivante per i brand possiamo iniziare a valutare la possibilità di fare collaborazioni con i vari brand.

Ma come funziona? Se pensate che avere un buon engagement basti, mi spiace deludervi ancora ma non è così. A meno che il vostro profilo non conti migliaia e migliaia di persone che ogni giorno interagiscono con voi, dovete contattare voi in primis le aziende.

Cercate i brand che più vi piacciono, riguardanti il vostro settore, e provate a contattarli direttamente sulla loro pagina Instagram, oppure mandateli una e-mail. Non dimenticatevi di fornire sempre tutti i vostri contatti e allegate il link del vostro profilo Instagram e dei vostri altri canali, se ne avete (siti, pagina facebook, twitter, youtube…).

Anche in questo ci vuole tanta pazienza e perseveranza. Non tutte le aziende sono disposte a collaborare con gli utenti minori e preferiscono puntare sui grandi numeri.

Annunci

Una risposta a "7. ENGAGEMENT, ADV E COLLABORAZIONI"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: